Sughi_trentini_rovereto (1)
Sughi_trentini_rovereto (1)

press to zoom
Sughi_trentini_rovereto (3)
Sughi_trentini_rovereto (3)

press to zoom
Sughi_trentini_rovereto (2)
Sughi_trentini_rovereto (2)

press to zoom
Sughi_trentini_rovereto (1)
Sughi_trentini_rovereto (1)

press to zoom
1/3

SUGHI DI SELVAGGINA

Simonetto Carni affonda le sue radici nella storia del suo fondatore: Mario Simonetto. Egli infatti, inizia la sua avventura fin da giovanissimo come garzone e poi, dopo una lunga gavetta, come macellaio presso diverse macellerie del Trentino. È in questo modo che, tra mille difficoltà ma sempre con grande tenacia, inizia la sua lunga esperienza e si forma come professionista, tanto che nel 1953 apre il suo primo punto vendita e poi, nel 1959, una nuova sede a Castelnuovo.


Simonetto Carni, una storia di perenne sviluppo e crescita costante, senza mai dimenticare l’obiettivo fondante: produrre e commercializzare specialità locali trentine della massima qualità. Un obiettivo, quello di Mario, che è diventato punto di riferimento costante anche per Stefano, impegnato in una grande avventura dal sapore un po’ antico ma vissuta con un piglio manageriale tutto moderno: la preparazione di prodotti in vaso, quali, sughi di selvaggina, zuppe e salse, già pronti ed interamente fatti a mano utilizzando esclusivamente specialità locali trentine.


Nei prodotti non sono presenti conservanti, acidificanti o aromatizzanti, non vi è inoltre nessuna fonte di glutine. Nelle ricette di cottura è previsto solo l’utilizzo di verdure soffritte, brodo di carne e vino Trentino, senza l’aggiunta di acqua.
Viene supervisionato l’intero processo produttivo e controllata la qualità in ogni singola fase della lavorazione, dalla stalla alla borsa della spesa, le carni ed i prodotti provengono esclusivamente da aziende agricole scelte in base ad un allevamento non intensivo, ad un tipo di alimentazione sano e allevamenti conosciuti e controllabili della zona. 

COSA

Sughi 

DOVE

Castelnuovo

CHI